INVOLTINI DI SOGLIOLA IN FOGLIA DI PERILLA

Un ingrediente insolito per la ricetta di oggi: involtini di sogliola in foglia di perilla.

Pianta ricca di antiossidanti, ferro, Omega 3 (i semi) e vitamina C, la perilla, conosciuta anche come sgomma o shiso, è una pianta coltivata diffusamente in Cina, Giappone e Corea oltre che in India e Vietnam; dall’aspetto vagamente simile al basilico viene anche chiamata basilico cinese.

Esistono diverse varietà di perilla che si differenziano dalla tipologia di foglia: lisce o arricciate, verdi o violacee.

Molto usata nel sud est asiatico per le sue proprietà antibatteriche e come sostegno al sistema immunitario, in Giappone è anche considerata la pianta della longevità.

Tutta la pianta è commestibile, dalle foglie ai semi dai quali si estrae un olio ricco di acido linolenico (Omega 3). Le foglie, dal gusto leggermente amaro, hanno un aroma piuttosto particolare che ricorda vagamente l’anice e che ho utilizzato per gli involtini di sogliola proposti oggi.

involtini di sogliola in foglia di perilla involtino

Ingredienti: per 4 persone (3 involtini a testa)

° 12 filetti di sogliola
° 24 foglie di perilla
° olio evo q.b.
° sale, pepe q.b.
° 36 stuzzicadenti

per il ripieno:
° 3 filetti di sogliola
° 50 gr di pistacchi sgusciati
° 80 gr di pane grattugiato
° 12 pomodori secchi
° qualche rametto di timo fresco

involtini di sogliola in foglia di perilla ingredienti

Come preparare gli involtini di sogliola in foglia di perilla:

1. Scottare per 1/2 minuto in acqua bollente leggermente salata le foglie di perilla, eliminare il picciolo e farle asciugare su un canovaccio (per ogni involtino sono necessarie 2 foglie grandi).

2. Sbollentare in acqua bollente i pistacchi, scolarli, eliminare la pellicina che li ricopre e tritarli non troppo finemente.

3. Sminuzzare i pomodori secchi.

4. Pulire il timo con della carta da cucina inumidita, staccare le foglioline dai rametti e unirle al pane grattugiato.

5. Tostare in padella con un filo d’olio il pane grattugiato e il timo.

6. Cuocere 3 filetti sogliola in padella con un filo d’olio; quando pronti sminuzzarli ed sistemarli in una ciotola.

7. Preparare il ripieno unendo i filetti di sogliola sminuzzati, i pistacchi tritati, i pomodori secchi, il pane grattugiato con il timo, salare, pepare ed amalgamare bene il tutto.

8. Adagiare delicatamente le foglie di perilla sul piano di lavoro a due a due in modo che le parti più larghe siano leggermente sovrapposte.

9. Preriscaldare il forno a 180°.

10. Posizionare un filetto di sogliola ogni due foglie di perilla, versare un po’ di ripieno su ogni filetto di sogliola, avvolgere l’involtino su se stesso sigillandolo bene con le foglie di perilla e fermando il tutto con gli stecchini ( 3 per ogni involtino, uno centrale per tenere unite le due foglie e due laterali per chiudere i due lati).

involtini di sogliola in foglia di perilla ripieno

Sistemare gli involtini di sogliola in foglia di perilla in una pirofila unta leggermente d’olio; Versare un filo d’olio sugli involtini ed infornare per circa 15 minuti.

involtini di sogliola in foglia di perilla presentazione_2

Ti è piaciuta la mia ricetta?
Visita la mia pagina Facebook e seguimi, sarai aggiornato su tutte le novità pubblicate.

www.facebook.com/gourmama

 

Print Friendly, PDF & Email
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.