SPAGHETTI ALLA BOTTARGA BOREALIS CON GAMBERI E FAGIOLINI SERPENTI

Come sapete, mi capita frequentemente di andare a manifestazioni enogastronomiche e la cosa mi piace davvero molto. Si ha modo di degustare prodotti spesso ottimi, si conoscono nuove realtà, si incontrano aziende conosciute che fanno assaggiare le loro novità e non si finisce mai di imparare.

Durante l’ultima edizione di Taste of Milano, manifestazione sempre stimolante, ho fatto un incontro decisamente piacevole, non solo per la gentilezza e cortesia delle persone che mi hanno presentato il loro prodotto, ma anche e soprattutto per il prodotto stesso, Bottarga Borealis.

spaghetti alla Bottarga Borealis con gamberi e fagiolini serpenti presentazione_2

La ricetta degli spaghetti alla Bottarga Borealis con gamberi e fagiolini serpenti è nata proprio per provare questo prodotto del quale, ammetto, non avevo sentito parlare: ne è nato un piatto particolare, in famiglia molto gradito, che ha assunto personalità proprio grazie a questo particolare tipo di bottarga.

Ma cos’è la Bottarga Borealis? In estrema sintesi, il matrimonio perfettamente riuscito tra il pregiato merluzzo norvegese Skrei e l’antico procedimento tutto italiano e dei paesi del Mediterraneo per fare la bottarga; da questo connubio nasce un prodotto dal caratteristico odore ma dal sapore delicato e di personalità.

Da gennaio ad aprile, il merluzzo Skrei compie la migrazione dal mare di Barents fino alle coste della Norvegia per deporre le uova (per questo motivo questo merluzzo viene chiamato merluzzo innamorato). Nella stagione fredda, i pescatori norvegesi sfidano le gelide acque dei fiordi per catturare i merluzzi e portarli a riva.

Le migliori sacche ovariche sono attentamente selezionate, lavate, salate e ospitate su enormi rastrelliere (hjell) a ridosso della costa per essere essiccate all’aria secca e gelida dell’inverno artico. Dopo circa 10-15 settimane le sacche ovariche sono pronte per essere raccolte, controllate e confezionate in pezzi o grattugiate.

 

Ingredienti: per 4 persone

  • 280 gr di spaghetti
  • 240 gr di fagiolini serpenti
  • 300 gr di gamberi già sgusciati
  • 2 cucchiaini da caffè di Bottarga Borealis grattugiata + q.b. per la presentazione
  • 1 limone
  • qualche foglia di basilico provenzale
  • sale
  • olio Evo q.b.

 

spaghetti alla Bottarga Borealis con gamberi e fagiolini serpenti ingredienti

 

Come preparare gli spaghetti alla Bottarga Borealis con gamberi e fagiolini serpenti:

  1. Pulire i gamberi e togliere il budellino centrale
  2. Lavare il limone, grattugiarne la scorza e spremerne il succo
  3. Pulire delicatamente le foglie di basilico provenzale ( il basilico provenzale ha un aroma agrumato)
  4. Preparare la marinatura dei gamberi: in una ciotola unire qualche cucchiaio di olio Evo, il succo del limone, la sua scorza grattugiata, le foglie di basilico provenzale e i gamberi; lasciare riposare per circa 1 ora
  5. Togliere le estremità ai fagiolini serpenti, lavarli bene sotto l’acqua corrente e tenerli da parte
  6. In una pentola capiente, portare a bollore abbondante acqua, salare e cuocere gli spaghetti insieme ai fagiolini serpenti (circa 10 minuti – se utilizzate pasta che richiede tempi di cottura più lunghi, unite i fagiolini serpenti quando mancano 10 minuti per terminare la cottura della pasta; se utilizzate pasta che richiede tempi di cottura più brevi, versate i fagiolini serpenti nella pentola prima della pasta aggiungendo quest’ultima solo quando mancano i minuti necessari alla sua cottura)
  7. In una padella fare scaldare l’olio, unire la Bottarga Borealis grattugiata e amalgamare bene i due ingredienti; unire i gamberi eliminando il basilico provenzale e fare saltare in padella per qualche minuto
  8. Scolare spaghetti e fagiolini serpente, unirli in padella ai gamberi e mescolare bene per amalgamare il tutto
  9. Servire gli spaghetti alla Bottarga Borealis con gamberi e fagiolini serpenti cospargendo a piacere ogni porzione con altra bottarga.

spaghetti alla Bottarga Borealis con gamberi e fagiolini serpenti presentazione dettaglio
spaghetti alla Bottarga Borealis con gamberi e fagiolini serpenti presentazione dettaglio_1
Ti è piaciuta la mia ricetta?

Visita la mia pagina Facebook e seguimi, sarai aggiornato su tutte le novità pubblicate.

www.facebook.com/gourmama

Print Friendly, PDF & Email
Follow:

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.