PENNE DI GRANO KHORASAN KAMUT CON VERDURE E FATULI’

Una proposta colorata, saporita e leggera per l’estate: penne di grano Khorasan Kamut® con verdure e fatulì.

Anche per questa ricetta ho avuto il piacere di collaborare con il pastificio Sgambaro, azienda italiana nota per il suo impegno per la sostenibilità ambientale e i suoi prodotti biologici come le penne di Kamut® utilizzate per questa ricetta.

Il grano Khorasan  Kamut® è un grano antico ricco di proteine, fibre, zinco, fosforo, magnesio, vitamina B1 e vitamina B3. Ha inoltre un alto contenuto di minerali quali il selenio, il rame, il manganese e il molibdeno ed è altamente digeribile; il pastificio Sgambaro utilizza il grano Khorasan Kamut® per produrre i suoi prodotti della Linea Bio avvalendosi esclusivamente di fonti di energia rinnovabili.

Ho abbinato alle verdure di stagione un formaggio della Valle Camonica, valle delle Alpi centrali tra le province di Bergamo e Brescia, famosa per le incisioni rupestri inserite nel 1979 nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Il fatulì è un caprino molto particolare e raro, realizzato ancora da alcuni casari con il latte crudo proveniente da una razza originaria di queste zone, la capra bionda dell’Adamello; dopo la salatura viene affumicato bruciando rami e bacche di ginepro e quindi fatto stagionare. Il risultato è un formaggio profumato, dalle importanti note affumicate ed erbacee che danno a questo primo piatto un gusto deciso ma delicato.

 

penne di grano khorasan kamut con verdure e fatulì presentazione gourmama

 

Ingredienti: per 4/6 persone

  • 400 gr di penne rigate n° 91 di Kamut
  • 250 gr di melanzane perline
  • 1 peperone rosso piccolo
  • 1 peperone giallo piccolo
  • 200 gr di zucchine gialle
  • 200 gr di zucchine verdi
  • 180 gr di formaggio fatulì
  • olio Evo q.b.
  • sale q.b.

 

penne di grano khorasan kamut con verdure e fatulì ingredienti_1 gourmama

Preparazione delle penne di grano Khorasan Kamut® con verdure e fatulì

  1. Lavare e asciugare accuratamente tutte le verdure.
  2. Tagliare a metà i peperoni nel senso della lunghezza, eliminare il picciolo, i filamenti bianchi e i semi; tagliare la polpa a listarelle e ridurle a cubetti.
  3. In una padella antiaderente, scaldare l’olio Evo, unire i cubetti di peperoni e iniziare la cottura.
  4. Spuntare le due estremità delle zucchine, tagliarle in quattro, eliminare eventuali semi se l’ortaggio ne è particolarmente ricco, e ridurle a cubetti regolari. Unire i cubetti di zucchina ai peperoni e continuare a cuocere.
  5. Togliere la calotta alle melanzane, tagliarle a rondelle e metterle in padella con le altre verdure. Se necessario aggiungere un filo d’olio Evo.
  6. Portare le verdure a cottura e regolare di sale.           penne di grano khorasan kamut con verdure e fatulì cottura verdure_3 gourmama
  7. Mentre le verdure cuociono, mettere una pentola sul fuoco con abbondante acqua, portare ad ebollizione, salare e cuocere le penne 9 minuti.
  8. Pulire con un canovaccio pulito il formaggio fatulì e ridurlo a cubetti.   penne di grano khorasan kamut con verdure e fatulì formaggio_1 gourmama
  9. Scolare bene la pasta, versarla nella padella con le verdure che devono essere cotte ma non sfatte e amalgamare bene affinchè il tutto prenda sapore.
  10. Trasferire la pasta e le verdure in un’insalatiera capiente, unire i dadini di fatulì, un filo d’olio Evo a crudo e servire le penne di grano Khorasan Kamut® con verdure e fatulì. Sono ottime anche fredde, perfette per la stagione estiva.
  11. penne di grano khorasan kamut con verdure e fatulì presentazione dettaglio gourmama

Ti è piaciuta la mia ricetta?

Visita la mia pagina Facebook e seguimi, sarai aggiornato su tutte le novità pubblicate.

www.facebook.com/gourmama

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Follow:
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.