CARRÉ DI AGNELLO ALLE ERBE DI PROVENZA

Anche per questa Pasqua ho deciso di cucinare il carré di agnello, questa volta però, per il carré di agnello alle erbe di Provenza, ho scelto la metà del carré senza le costolette in evidenza, la parte con filetto e controfiletto.

La sua carne tenera e saporita viene esaltata da una miscela di erbe mediterranee che dona un aroma delicato ed equilibrato ma allo stesso tempo caratteristico grazie alla presenza di aglio, cipolla e lavanda.

Una ricetta semplice e veloce, perfetta per il pranzo di Pasqua anche se avete poco tempo a disposizione.

carré di agnello alle erbe di Provenza presentazione

Ingredienti: per 4 persone

  • 1 kg di carré di agnello da latte
  • erbe di Provenza (timo, basilico, rosmarino, santoreggia, cerfoglio, prezzemolo, maggiorana, dragoncello, cipolla, aglio, lavanda, salvia, alloro)
  • olio Evo q.b.
  • sale Maldon

Come preparare il carré di agnello alle erbe di Provenza:

  1. Portare il carré d’agnello a temperatura ambiente
  2. Tritare le erbe aromatiche e distribuirle sulla carne massaggiando delicatamente
  3. Accendere il forno e portarlo alla temperatura di 200°
  4. In una padella versare un paio di cucchiai di olio e quando il condimento è caldo, fare rosolare il carré su tutti i lati
  5. Trasferire il carré in una pirofila da forno, cospargere di sale Maldon e cuocere circa 40 minuti
  6. Quando il carré di agnello è giunto a cottura, toglierlo dal forno, lasciarlo riposare qualche minuto, quindi servire il carré di agnello alle erbe di Provenza accompagnandolo con verdure al forno, ad esempio patate e carciofi.
carré di agnello alle erbe di Provenza presentazione fette dettaglio
carré di agnello alle erbe di Provenza presentazione dettaglio

Seguimi su Instagram @gourmama e condividi la tua creazione con l’hashtag #gourmama

Visita la mia pagina Facebook e seguimi, sarai aggiornato su tutte le novità pubblicate

Print Friendly, PDF & Email
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.