PESTO DI FOGLIE DI CAROTA

Non so voi, ma io adoro quei meravigliosi mazzi di carote dal folto ciuffo verde: uno spettacolo naturale per gli occhi ma anche per la bocca!

Le carote a foglia hanno una forma più delicata e armonica rispetto a quelle defogliate ed il loro gusto è più intenso e dolce. Le foglie grazie al loro legame con la radice, contengono gli stessi valori nutrizionali se non di più come nel caso della vitamina A, sono commestibili e hanno un sapore delizioso.

Ecco quindi il pesto di foglie di carota, una ricetta non solo anti-spreco ma anche una valida alternativa al classico pesto alla genovese nel quale l’ingrediente principe è il profumatissimo basilico di Prà.

Lo potete utilizzare per condire pasta o gnocchi, ma vi consiglio di provarlo spalmato su una bruschetta con l’aggiunta di una sottile fettina di formaggio brie, un’idea diversa per accompagnare un aperitivo.

pesto di foglie di carota presentazione

Ingredienti: per 4 persone

  • foglie di due mazzi di carote (circa 70 gr al netto degli scarti)
  • 2 spicchi di aglio
  • 35 gr di mandorle pelate
  • 60 gr di noci brasiliane
  • 35 gr di Pecorino romano DOP 
  • 180 ml di olio extravergine di oliva
  • un pizzico di sale grosso
  • 1 cubetto di ghiaccio
pesto di foglie di carota ingredienti

Come fare il pesto di foglie di carota:

Indicherò qui di seguito i passaggi utilizzando un mixer, il metodo più veloce per prepararlo; se desiderate potete prepararlo con il mortaio seguendo le indicazioni del pesto alla genovese, avendo cura però di tritare noci brasiliane e mandorle in un mixer prima di iniziare la preparazione con il mortaio

  1. Staccare dai ciuffi di carota tutte le foglie eliminando i gambi (si possono utilizzare per preparare un brodo vegetale unito ada altre verdure)
  2. Lavare le foglie più volte sotto l’acqua corrente, scolarle ed asciugarle utilizzando la centrifuga per l’insalata
  3. Grattugiare il pecorino romano
  4. Versare nel mixer noci brasiliane e mandorle, tritarle grossolanamente, quindi unire l’aglio (togliere l’anima centrale), le foglie di carota, un pizzico di sale grosso, un cubetto di ghiaccio e un pochino di olio
  5. Azionare il mixer a intermittenza per fare amalgamare gli ingredienti, quindi a ritmo continuo versando a filo il rimanente olio fino ad ottenere un pesto di foglie di carota ben amalgamato ed omogeneo; se necessario aggiungere un altro cubetto di ghiaccio o altro olio
  6. Il pesto di foglie di carota si può congelare; in frigorifero si conserva per circa 3 giorni in vasetto con chiusura ermetica.

Seguimi su Instagram @gourmama e condividi la tua creazione con l’hashtag #gourmama

Visita la mia pagina Facebook e seguimi, sarai aggiornato su tutte le novità pubblicate

pesto di foglie di carota presentazione dettaglio
pesto di foglie di carota presentazione_vasetto
pesto di foglie di carota presentazione_1
Print Friendly, PDF & Email
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.