MONKEY BREAD ALLE ERBE E SPEZIE

Monkey bread alle erbe e spezie: un nome buffo per questo pane davvero speciale dai tanti sapori e colori. Tante palline di pasta di pane aromatizzate dal burro all’aglio e ricoperte di erbe aromatiche e spezie.

L’origine di questo pane è americana e la ricetta è stata proposta come “tema del mese” da un bel gruppo di cui faccio parte Re-Cake 2.0: ogni mese le amministratrici del gruppo propongo una ricetta e gli iscritti si mettono al lavoro per realizzarla. Cosa si vince? Niente, solo il piacere di giocare, condividere e scambiarsi consigli.

Perché non provate anche voi a realizzarlo? E’ facile da fare, i tempi di lievitazione non sono lunghi, è necessaria solo un po’ di pazienza per aromatizzare tutte le palline di pasta di pane, avrete bisogno di circa due ore e mezzo, forse tre per realizzarlo.

L’impegno vi darà però soddisfazione: il monkey bread alle erbe e spezie, oltre ad essere davvero buonoè anche molto scenografico! Io l’ho preparato in occasione di un aperitivo fra amici, occasione secondo me perfetta per gustarlo con divertimento ed allegria.

 

monkey bread alle erbe e spezie presentazione

 

Ingredienti:

  • 600 g di farina
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 bustina di lievito di birra secco (7 gr)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 uovo
  • 250 ml di acqua tiepida
  • 
80 ml di olio extravergine di oliva
  • 80 g di burro fuso + 20 gr per imburrare lo stampo
  • 
2 spicchi di aglio
  • 2 cucchiai di semi di sesamo tostati
  • 2 cucchiai di semi di papavero
  • 2 cucchiai di pistacchi salati e tostati
  • 20 g di parmigiano grattugiato
  • 
20 g di mandorle a lamelle
  • 
2 cucchiai di pasta di peperoncino
  • 
2 cucchiai di erba cipollina tritata finemente
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato finemente

 

monkey bread alle erbe e spezie ingredienti

Come preparare il monkey bread alle erbe e spezie
  1. In una ciotola unire farina,sale, lievito e zucchero; aggiungere l’uovo, l’acqua, l’olio e mescolare. Trasferire l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e impastare per dieci minuti (se si utilizza la planetaria lavorare l’impasto con il gancio impastatore) fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.  Fare lievitare l’impasto per un’ora o finché non sarà raddoppiato di volume in una ciotola oliata e coperta da pellicola da cucina..
  2. Preriscaldare il forno a 180°. Imburrare ed infarinare uno stampo a ciambella dai bordi alti da 18-20 cm di diametro, in alternativa utilizzare dell’olio staccante spray.
  3. Riprendere l’impasto, posizionarlo sul piano di lavoro infarinato, sgonfiarlo e dividerlo in quattro parti. Da ogni quarto ricavare 16 pezzi e lavorarli per farne delle palline. Eseguire la stessa operazione con tutto l’impasto.
  4. Unire in una ciotola il burro fuso (80 gr) e l’aglio tritato finemente (meglio se ridotto in crema con uno spremiaglio). Preparare tutte le erbe e le spezie e sistemarle in ciotole separate.
  5. Spennellare ogni pallina di impasto con il burro all’aglio; ogni pallina andrà passata in una delle ciotole, ogni pallina d’impasto avrà un aroma diverso. Sistemare le palline d’impasto nello stampo alternando i vari sapori.
  6. Fare lievitare per 15-20 minuti.
  7. Cuocere per 30-40 minuti o finché i panini non saranno dorati e cotti all’interno. Lasciare nello stampo per 5 minuti, fare raffreddare e capovolgere il monkey bread alle erbe e spezie su una gratella. Servire caldo o a temperatura ambiente.

monkey bread alle erbe e spezie presentazione dettaglio

Ti è piaciuta la mia ricetta?

Visita la mia pagina Facebook e seguimi, sarai aggiornato su tutte le novità pubblicate.

www.facebook.com/gourmama

 

Print Friendly, PDF & Email
Follow:

1 Comment

  1. 24 luglio 2018 / 11:33

    Un bel modo per accontentare tutti!!! Da provare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.