TRECCIA DI PANE

La treccia di pane è un pane morbido, dolce, adatto alla prima colazione o per accompagnare salumi e patè; la forma a treccia lo rende visivamente molto appetibile, quindi perfetto anche per affascinare i vostri ospiti.

La lavorazione è semplice ma un po’ lunga per il tempo da dedicare alla lievitazione, il risultato però non vi deluderà 😉

treccia di pane presentazione_6

Ingredienti:

  • 500 gr di farina
  • 15 gr di lievito di birra
  • 100 ml di latte
  • 110 ml di acqua
  • 3 tuorli + 1
  • 40 gr di zucchero semolato
  • 80 gr di burro
  • 1 stampo da plumcake

Preparazione della treccia di pane:

  1. In una ciotola abbastanza grande, mescolare 200 gr di farina con il lievito di birra sbriciolato, 50 ml di latte tiepido e 60 ml di acqua. Coprire e mettere in un luogo tiepido lontano dalle correnti d’aria, l’impasto dovrà raddoppiare il suo volume.
  2. Prendere il panetto lievitato e lavorarlo con 300 gr di farina, 50 ml di latte, 3 tuorli, 40 gr di zucchero, 80 gr di burro morbido, 50 ml di acqua. Impastare bene e lasciare lievitare finché non raddoppia di volume (coprire il contenitore con la pellicola).
  3. Prendere l’impasto e lavorarlo per qualche minuto per sgonfiarlo, dividerlo in tre parti uguali e formare con ognuna di esse tre filoncini della stessa misura.                                                                                                                                treccia di pane cottura forno
  4. Intrecciare i tre filoncini e formare una treccia, metterla in uno stampo da plumcake precedentemente imburrato ed infarinato, spennellare la superficie con il tuorlo rimasto diluito con un pochino di acqua e lasciare lievitare per un’altra ora. Infornare la treccia di pane a 180°/190° per circa 40/45 minuti.

treccia di pane presentazione_4

treccia di pane presentazione fetta

Ti è piaciuta la mia ricetta?

Visita la mia pagina Facebook e seguimi, sarai aggiornato su tutte le novità pubblicate.

https://www.facebook.com/gourmama/

 

Print Friendly, PDF & Email
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.