SPAGHETTI SENATORE CAPPELLI CON AGRETTI, DATTERINI GIALLI E PEPERONCINI MACINATI

Una pasta dal sapore intenso e dagli alti valori nutrizionali grazie al grano storico per eccellenza, il Senatore Cappelli; gli spaghetti con agretti, datterini gialli e peperoncini macinati sanno di tradizione, di campagna, di sole, di natura.

Un piatto sano e leggero, semplice da preparare e ricco di fibre per festeggiare la nuova stagione.

Per questa ricetta ho avuto un partner di eccezione, il pastificio Sgambaro: da tre generazioni la famiglia Sgambaro lega la sua storia alla produzione di pasta di grano duro italiano. Ora è la prima azienda in Italia a certificare un pacco di pasta fin dall’origine e a ottenere la dicitura “100% Grano Duro Italiano” e “km zero”. L’azienda ha intensificato il proprio impegno per la sostenibilità ambientale: fonti di energia rinnovabili e avvio di una produzione di grano duro italiano biologico e a base di farro e kamut.

 

spaghetti senatore cappelli con agretti datterini gialli peperoncini macinati gourmama presentazione_3

 

Ingredienti: per 4 persone

  • 320 gr di spaghetti n° 5 Senatore Cappelli
  • 300 gr di agretti
  • 600 gr di datterini gialli
  • 1 cucchiaino da caffè di peperoncini macinati sott’olio
  • olio Evo q.b.
  • sale q.b.

 

spaghetti senatore cappelli con agretti datterini gialli peperoncini macinati gourmama ingredienti

 

Preparazione degli spaghetti Senatore Cappelli con agretti, datterini gialli e peperoncini macinati:

  1. Lavare i pomodori datterini, tagliarli a metà e tenere da parte.
  2. Pulire accuratamente gli agretti: eliminare la parte terminale rossastra di ogni singolo ciuffetto (le radici), eliminare eventuali foglioline danneggiate o secche e sciacquare gli agretti mondati più volte sotto l’acqua corrente per togliere ogni residuo terroso.
  3. In una padella antiaderente, scaldare un filo di olio Evo, unire i pomodori datterini tenuti da parte e cuocere qualche minuto.
  4. Unire gli agretti e cuocere finchè non si ammorbidiscono; se necessario aggiungere un filo di olio Evo. Dopo qualche minuto, insaporire con un cucchiaino di peperoncini macinati, regolare di sale e terminare la cottura.
  5. Mentre le verdure cuociono, mettere una pentola sul fuoco con abbondante acqua, portare ad ebollizione, salare e cuocere gli spaghetti per 7 minuti.
  6. Scolare bene la pasta, versarla nella padella con le verdure, amalgamare bene il tutto e servire gli spaghetti senatore cappelli con agretti, datterini gialli e peperoncini macinati.     spaghetti senatore cappelli con agretti datterini gialli peperoncini macinati gourmama cottura agretti

 

spaghetti senatore cappelli con agretti datterini gialli peperoncini macinati gourmama peperoncini macinati

spaghetti senatore cappelli con agretti datterini gialli peperoncini macinati gourmama presentazione dettaglio
Ti è piaciuta la mia ricetta?

Visita la mia pagina Facebook e seguimi, sarai aggiornato su tutte le novità pubblicate.

www.facebook.com/gourmama

Print Friendly, PDF & Email
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.