SPAGHETTI ALLE BIETOLE A COSTE ROSSE E GIALLE

Spaghetti alle bietole a coste rosse e gialle: un primo piatto gustoso ma decisamente salutare e veloce da preparare.

Verdura ipocalorica e ricchissima di fibre, la bietola nella sua versione a costa rossa e gialla, oltre ad essere esteticamente bellissima ed invitante con i suoi colori dalle tonalità accese, ha un gusto molto simile a quello delle classiche bietole a costa bianca ma risulta più delicato. Se le piantine sono giovani e le foglie piccole e tenere, si possono utilizzare crude o cotte direttamente in padella senza bisogno di essere sbollentate in acqua.

spaghetti alle bietole a coste rosse gialle presentazione

 

Ingredienti: per 4 persone

  • 350 gr di spaghetti grossi
  • 800 gr di bietole a coste rosse e gialle
  • 120 gr di olive taggiasche
  • 30 gr di uvetta sultanina
  • olio Evo q.b.
  • sale q.b.

spaghetti alle bietole a coste rosse gialle ingredienti_1

 

Come preparare gli spaghetti alle bietole a coste rosse e gialle:

  1. Riempire una ciotola con acqua tiepida ed immergere l’uvetta sultanina per farla rinvenire
  2. Mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua  e salare quando raggiunge il bollore (circa 10 gr per ogni litro di acqua)
  3. Tagliare la base delle bietole all’attaccatura delle coste; lavare le bietole  in abbondante acqua fresca per eliminare tutti i residui di terra, risciacquare più volte e scolare accuratamente; togliere eventuali filamenti dalle coste
  4. In una grande padella scaldare dell’olio extravergine d’oliva, unire le bietole e farle cuocere finché non si ammorbidiscono, quindi salare.
  5. Se le bietole non sono a foglia e costa piccola, è preferibile scottarle in acqua bollente salata prima di passarle in padella, in questo caso potete cuocere gli spaghetti direttamente nell’acqua di cottura della pastaspaghetti alle bietole a coste rosse gialle preparazione
  6. Cuocere per il tempo necessario gli spaghetti
  7. Scolare l’uvetta sultanina ed unirle alle bietole unitamente alle olive taggiasche
  8. Scolare gli spaghetti e saltarli in padella con le bietole a coste rosse e gialle, le olive taggiasche e l’uvetta sultanina aggiungendo dell’olio se necessario.
  9. Amalgamare bene tutti gli ingredienti quindi servire gli spaghetti alle bietole a coste rosse e gialle.

 

spaghetti alle bietole a coste rosse gialle presentazione dettaglio

 

Ti è piaciuta la mia ricetta?

Visita la mia pagina Facebook e seguimi, sarai aggiornato su tutte le novità pubblicate.

www.facebook.com/gourmama

Print Friendly, PDF & Email
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.