Risotto alle pere Facci Bedda

Le ho viste e non sono riuscita a resistere. Inizialmente ho pensato di utilizzarle per un dolce ma, in men che non si dica, me le sono immaginate in un risotto, così è nato il risotto alle pere Facci Bedda.

La pera Facci Bedda è una varietà di antica origine, piccola e arrotondata, coltivata in terra siciliana alle pendici dell’Etna, il cui nome deriva dal suo aspetto rosato dalla parte in cui prende il sole e verde-giallo dall’altra.

Non molto commercializzata, è conosciuta anche come pera garofalo, un’antica cultivar siciliana utilizzata soprattutto per uso casalingo dalla polpa bianca e soda.

Se amate i risotti e i sapori particolari, vi consiglio di dare un’occhiata anche al risotto ai funghi porcini finferli e fichi d’india, un abbinamento forse un po’ azzardato ma che vi stupirà.

risotto alle pere Facci Bedda presentazione_3

Ingredienti: per 4 persone

  • 320 gr di riso carnaroli
  • 250 gr di pere Facci Bedda
  • 20 gr di gherigli di noci
  • gelatina di aceto balsamico q.b.
  • 120 gr di toma stagionata
  • circa 800/1000 ml di acqua salata o brodo vegetale leggero
  • 100 ml di vino bianco secco
  • una noce di burro + un’altra noce per la mantecatura
  • 1/2 cipolla dorata
  • sale q.b.
risotto alle pere Facci Bedda pere_1

Come preparare il risotto alle pere Facci Bedda:

  1. Mondare la cipolla e sminuzzarla finemente;
  2. Spezzettare grossolanamente le noci e tagliare a julienne la toma;
  3. Lavare accuratamente le pere, eliminare il picciolo, dividerle in quattro o sei parti a seconda della grandezza ed eliminare il torsolo
  4. In una casseruola soffriggere la cipolla con una noce di burro senza farlo scurire, unire il riso e farlo tostare;
  5. Sfumare con il vino bianco e fare evaporare l’alcool;
  6. Unire le pere, mescolare
  7. Portare l’acqua o il brodo ad ebollizione e versarlo sul riso fino a coprirlo completamente; cuocere il riso aggiungendo acqua calda o brodo a mano a mano che viene assorbita; se necessario regolare di sale
  8. Quando il risotto è quasi giunto a cottura, unire la toma a julienne e mescolare bene; fare riposare per un minuto, quindi aggiungere il burro freddo e mescolare
  9. Servire il risotto alle pere Facci Bedda decorando con le noci spezzettate e la gelatina di aceto balsamico .
risotto alle pere Facci Bedda presentazione dettaglio_1
risotto alle pere Facci Bedda presentazione_2

Ti è piaciuta la mia ricetta?

Visita la mia pagina Facebook e seguimi, sarai aggiornato su tutte le novità pubblicate.

Print Friendly, PDF & Email
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.