LONZA DI MAIALE ALL’AGLIO E SANTOREGGIA A BASSA TEMPERATURA

Che cosa si regala ad una mamma a cui piace cucinare e che ha pure un food blog? Un roner naturalmente!

Era da tempo che in famiglia si parlava della cottura a bassa temperatura che non avevo mai sperimentato prima d’ora e così, in occasione del mio compleanno, i miei ragazzi hanno pensato di regalarmi lo strumento per poter realizzare questo tipo preparazione.

E così, con un po’ di timore, ho fatto il mio primo esperimento: lonza di maiale all’aglio e santoreggia, un secondo piatto semplice ma saporito che è stato un vero successo.

Oltre alla cottura che è risultata perfetta, la carne ne è uscita morbidissima, ha conservato i suoi succhi e trattenuto gli aromi usati in cottura.

Naturalmente questo piatto si può preparare senza utilizzare la cottura a bassa temperatura: basterà rosolare la carne ben bene e proseguire la cottura in forno come per la lonza di maiale al miele con salsa ai cranberries.

lonza di maiale all'aglio e santoreggia_3

Ingredienti: per 6 persone

  • 800 gr di lonza di maiale
  • 3 spicchi d’aglio
  • qualche rametto di santoreggia fresca
  • olio Evo q.b.
  • burro q.b.
  • sale, pepe q.b.
lonza di maiale all'aglio e santoreggia

Come preparare la lonza di maiale all’aglio e santoreggia a bassa temperatura:

  • Sbucciare l’aglio e lavare velocemente la santoreggia
  • Asciugare la carne, salarla, peparla e massaggiarla accuratamente con un po’ di olio
  • Predisporre la macchina per il sottovuoto; porre in un sacchetto apposito la lonza, unire santoreggia e aglio ed effettuare il sottovuoto
  • Preparare una pentola con abbondante acqua, sistemare all’interno il roner, accenderlo, regolare la temperatura a 62° e il tempo di cottura a 50 minuti
  • Quando l’acqua ha raggiunto la temperatura, infilare il sacchetto contenente la carne nel bagno d’acqua e lasciare cuocere fino allo scatto del timer
  • A cottura ultimata, estrarre la busta dall’acqua e fare raffreddare
  • Aprire la busta, togliere la carne e asciugarla con carta da cucina; tenere da parte i succhi contenuti nella busta
  • In una padella fare sciogliere una noce di burro con un filo d’olio, posizionare la carne e farla rosolare bene su tutti i lati in modo da creare una crosticina
  • Rimuovere la carne dalla padella ed avvolgerla nella carta d’alluminio; versare nella padella i succhi della busta tenuti da parte, allungare con qualche cucchiaio d’acqua (o vino bianco secco se preferite) e cuocere per qualche minuto per fare restringere il sugo
  • Togliere la carne dall’alluminio, affettare e servire la lonza di maiale all’aglio e santoreggia accompagnata dal sugo di cottura.
lonza di maiale all'aglio e santoreggia_1
lonza di maiale all'aglio e santoreggia_2
lonza di maiale all'aglio e santoreggia_4

Ti è piaciuta questa ricetta? 

Visita la mia pagina Facebook e seguimi, sarai aggiornato su tutte le novità pubblicate

Print Friendly, PDF & Email
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.