SEMLOR – PANINI SVEDESI DI CARNEVALE

Chiacchere, tortelli, bugie o castagnole: ogni regione d’Italia chiama questi deliziosi dolci di Carnevale in modo diverso ma, nome a parte, tutti noi li conosciamo. Oggi vi voglio proporre un dolce di Carnevale un po’ diverso, non solo nel nome ma anche e soprattutto per la provenienza.

A dire il vero non lo conoscevo neppure io ma, grazie al gruppo Re-Cake che riesce sempre a scovare ricette molto interessanti e originali, vi invito a provare i gustosissimi Semlor – panini svedesi di Carnevale.

La ricetta è  di Brontë Aurell, food writer danese trapiantata nel Regno Unito dove ha fondato con il marito svedese  Scandikitchen. 

La ricetta dei Semlor – panini svedesi di Carnevale –   è tratta dal suo libro Fika & Hygge nel quale Brontë spiega che nei paesi scandinavi questi panini così deliziosamente e golosamente farciti sono famosissimi e molto apprezzati in particolare durante il carnevale.

Allora che ne dite di sperimentare qualcosa di un po’ diverso? Non sono difficili da fare e gli ingredienti sono tutti facilmente reperibili, marzapane compreso, io l’ho trovato semplicemente al supermercato, così come le bacche di cardamomo, basta aprirle e utilizzare i semini.

semlor panini svedesi di carnevale presentazione_3

 

Ingredienti: per 12 semlor

per l’impasto:

  • 10 gr di lievito di birra fresco
  • 250 ml di latte intero
  • 80 gr di burro fuso e freddo
  • 40 gr di zucchero
  • 400 – 500 gr di farina 
  • 2 cucchiaini di cardamomo in polvere
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 uovo

per la farcitura:

  • 100 gr di marzapane
  • 120 gr di crema pasticciera
  • 250 ml di panna da montare
  • 1 cucchiaino di zucchero vanigliato o estratto di vaniglia
  • zucchero a velo per completare q.b.

 

semlor panini svedesi di carnevale ingredienti_1

 

Come fare i semlor – panini svedesi di Carnevale:

  1. Estrarre i semi dalle bacche di cardamomo e pestarli in un mortaio
  2. Mettere il lievito nella ciotola della planetaria e scioglierlo nel latte tiepido
  3. Unire il burro fuso e freddo e azionare la planetaria con il gancio impastatore; dopo un minuto unire lo zuccherosemlor panini svedesi di carnevale cardamomo_1

  4. Versare in un’altra ciotola  400 grammi di farina, unire la polvere di cardamomo, il sale e mescolare
  5. Unire al composto di latte e lievito metà della farina con le spezie e  metà dell’uovo sbattuto (l’altra metà dell’uovo servirà per spennellare i panini)
  6. Unire il resto della farina un po’ per volta e impastare per alcuni minuti; se necessario, aggiungere altra farina (al massimo altri 100 gr per rendere i panini troppo secchi), io ho aggiunto 30 gr di farina –  l’impasto dovrà risultare morbido e un po’ umido ma non appiccicoso e sarà pronto quando si staccherà dalla ciotola della planetaria.

  7. Prendere l’impasto, lavorarlo un paio di minuti a mano, su un piano di lavoro, quindi metterlo in una ciotola coperto da pellicola; far riposare in luogo caldo fino al raddoppio (circa due ore)
  8. Riprendere l’impasto e dividerlo in 12 parti uguali; formare delle palline e metterle distanziate su due teglie foderate di carta forno
  9. Far lievitare i panini per 40-45 minuti
  10. Accendere il forno e portarlo alla temperatura di 180°
  11. Spennellare leggermente i panini con l’uovo rimasto allungato con un cucchiaino di acqua, quindi infornarli per 10 minuti o finché non saranno dorati.
  12. Sfornare i semlor e coprire subito le teglie con un canovaccio umidosemlor panini svedesi di carnevale panini sfornati_1

  13. Preparare la crema pasticciera seguendo le indicazioni della ricetta base
  14. Spezzettare il marzapane in una ciotola e unire la crema pasticciera; mescolate bene e, se dovessero restare dei grumi, cosa molto probabile frullare tutto con un minipimer.
  15. Montare la panna e conservarla in frigorifero
  16. Quando i panini si saranno raffreddati, tagliare un triangolo profondo nella parte superiore e scavare circa un terzo di ciascun panino; mescolare le briciole ottenute alla crema pasticciera
  17. Riempire ciascun panino con un bello strato di farcia, completare con la panna montata  e richiudete con i coperchi triangolari
  18. Spolverizzare i semlor – panini svedesi di Carnevale con zucchero a velo prima di servire; i semlor farciti si conservano qualche ora a temperatura ambiente, per tempi più lunghi conservare in frigorifero.

semlor panini svedesi di carnevale presentazione dettaglio

 

 

 

semlor panini svedesi di carnevale presentazione dettaglio_4

 

 

 

 

re-cake febbraio 2019

Ti è piaciuta la mia ricetta?

Visita la mia pagina Facebook e seguimi, sarai aggiornato su tutte le novità pubblicate.

www.facebook.com/gourmama


Print Friendly, PDF & Email
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.