BISCOTTI ALLA GRANELLA DI ZUCCHERO

Questa è una ricetta della zia Lucy, la Vigilia di Natale è tradizione andare da lei all’ora del tè e ogni anno ci delizia con i suoi buonissimi biscottini.

Ne fa di tantissimi tipi e questa volta condivido con voi la ricetta dei biscotti alla granella di zucchero: sono biscottini di frolla ma negli ingredienti troverete anche il lievito che normalmente non viene utilizzato nella pasta frolla.

In questo caso, il lievito donerà ai biscotti una friabilità leggermente lievitata che compensa la limitata quantità di burro utilizzata.

Per questa ricetta ho avuto un partner eccellente, Ar.pa lieviti, che mi ha gentilmente inviato una selezione dei suoi prodotti: il lievito ha funzionato alla perfezione e la qualità della granella di zucchero è davvero eccellente.

biscotti alla granella di zucchero gourmama presentazione_4

Ingredienti: per circa 40 biscotti

  • 300 gr di farina 00
  • 120 gr di burro
  • 2 uova
  • 180 gr di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 50 gr di granella di zucchero
  • 1 pizzico di sale

Come fare i biscotti alla granella di zucchero:

  1. Lavorare burro freddo e zucchero
  2. Unire le uova, la farina, la vanillina e il sale
  3. Lavorare l’impasto velocemente, dividerlo a metà e formare con ogni metà un “salamino”
  4. Riporre in frigorifero e far riposare almeno 20 minuti
  5. Togliere l’impasto dal frigorifero e tagliare a fette di circa mezzo centimetro di spessore i salamini
  6. Accendere il forno e portarlo alla temperatura di 150°
  7. Sistemare i biscotti in una teglia ricoperta da carta forno, mettere sui biscotti la granella di zucchero
  8. Infornare per circa 20 minuti a 150 °
biscotti alla granella di zucchero gourmama presentazione dettaglio
biscotti alla granella di zucchero gourmama presentazione_1

Ti è piaciuta questa ricetta?

Visita la mia pagina Facebook e seguimi, sarai aggiornato su tutte le novità pubblicate

Print Friendly, PDF & Email
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.