GHIRLANDA AUTUNNALE

La ghirlanda è una tipica decorazione natalizia che, insieme ad altri addobbi, crea una bella atmosfera a partire dalla porta di casa dove in genere viene affissa.

Era da tempo che ne volevo fare una anche per il periodo che precede le feste e così è nata l’idea di questa ghirlanda autunnale, semplice ma d’effetto per darvi il benvenuto ogni volta che ritornerete a casa.

Ho utilizzato dei fiori di ortensia che ho raccolto in terrazzo mentre stavano per sfiorire e li ho fatti essiccare capovolti per circa 15 giorni; i fiori d’ortensia in questo periodo si trovano anche nei più forniti negozi di fiori.

ghirlanda autunnale_4

Per fare la ghirlanda autunnale:

  • 1 corona di paglia del diametro esterno di circa 24 cm
  • circa 70/80 turaccioli di sughero
  • fiori di ortensia
  • rafia
  • spago
  • forbici
  • pistola per colla a caldo
  • stick di colla caldo trasparente
ghirlanda autunnale

Come fare la ghirlanda autunnale:

  1. Accendere la pistola a caldo e inserire nell’apposita fessura il cilindro di colla trasparente
  2. Iniziare ad applicare i tappi di sughero sulla parte frontale della corona secondo il vostro gusto e la vostra creatività: mettere un filo di colla a caldo sul lato lungo di ogni turacciolo tenendolo schiacciato per qualche secondo per farlo aderire bene alla paglia
  3. Proseguire in questo modo fino a coprire tutta la corona di paglia tranne la parte sul retro che dovrà rimanere spoglia per rimanere bene appoggiata alla porta una volta appesa
  4. Distribuire a piacimento e nella quantità desiderata i fiori di ortensia: tagliare i gambi fino a 1 centimetro/1 centimetro e mezzo e applicarli tra i tappi di sughero fissandoli con la colla a caldo
  5. Prendere ora la rafia e distribuirla “disordinatamente” intorno e sulla ghirlanda fissando alcuni punti con la colla a caldo per non farla scivolare
  6. Annodare lo spago tenendo una estremità sufficientemente lunga: non vi resta ora che appendere la vostra ghirlanda autunnale
ghirlanda autunnale_3
Print Friendly, PDF & Email
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.