Pie alle bacche estive

La mia ricetta per il Club del 27 del mese di maggio è una irresistibile pie alle bacche estive: un tripudio di more, lamponi e mirtilli succosi e dolcissimi allieterà le vostre papille gustative ad ogni boccone.

Questa ricetta è tratta dal libro “The Southern pie book” di Jan Moon, un ricettario arricchito da splendide fotografie che rendono ancora più invitanti le deliziose torte proposte da questa simpatica signora americana famosa per i cupcakes che propone nella sua pasticceria di Hoover in Alabama. Ho modificato leggermente le dosi per la pasta.

In America le pie spesso si servono direttamente nello stampo, in questo caso, essendo monoporzioni, se volete toglierli dalla teglia, vi consiglio di utilizzare stampi a cerniera facendo raffreddare i dolcetti prima di sformarli.

E se questo genere di torte vi piace, date un’occhiata anche alla pie di fichi e prugne : non è ancora stagione ma appena questa frutta sarà disponibile vi consiglio di provarlo.

pie alle bacche estive gourmama presentazione

Ingredienti:

per la pasta:

  • 225 gr di farina per tutti gli usi
  • 130 gr di burro freddo tagliato a pezzi
  • 1/3 di un cucchiaino da caffè di sale
  • da 6 a 6 cucchiai da tavola di acqua ghiacciata
  • 4 piccoli stampi da 10 cm di diametro cadauno

per il ripieno:

  • 225 gr di lamponi freschi
  • 225 gr fresche mirtilli
  • 225 gr di more fresche
  • 145 gr di zucchero
  • 35 gr di amido di mais
  • 1 cucchiaino di scorza di limone
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaio da tavola succo di limone fresco
  • 30 gr di burro tagliato a pezzi
pie alle bacche estive gourmama ingredienti_1

Come fare la pie alle bacche estive:

  1. Unire in una ciotola farina, burro e sale, iniziare a lavorare velocemente gli ingredienti fino ad ottenere delle briciole
  2. Aggiungere l’acqua fredda ghiacciata e mescolare con una forchetta fino a quando l’impasto non umido
  3. Formare una palla, coprire con la pellicola e lasciare raffreddare in frigorifero 30 minuti
  4. Trascorso il tempo di riposo, riprendere la pasta e stenderla ad uno spessore di 3 millimetri
  5. Con l’aiuto di un anello di acciaio da 16 cm di diametro, tagliare 4 cerchi di pasta e rivestire il fondo e i bordi dei 4 stampi; rimettere in frigorifero
  6. Stendere la pasta avanzata ad uno spessore di 3 millimetri e formare quattro cerchi di 12 centimetri di diametro, posizionarli su una base rigida ricoperta da carta forno, coprirli con la pellicola e mettere in frigorifero
  7. Preriscaldare il forno a 190 °.
  8. Lavare velocemente i frutti di bosco, asciugarli con carta da cucina e versarli in una ciotola capiente
  9. Cospargere le bacche con lo zucchero, unire amido di mais, scorza di limone e sale, irrorare con il succo di limone e mescolare delicatamente
  10. Riprendere gli stampi, riempirli con i frutti di bosco conditi, distribuire sopra la frutta 15 gr di burro per ogni stampo e coprire con i cerchi di pasta preparati in precedenza
  11. Sigillare bene i bordi e tagliare delle fessure sulla superficie dei dolci per far fuoriuscire il vapore
  12. Posizionare gli stampi su una leccarda ricoperta da alluminio e cuocere in forno a 190° per 55 minuti o fino a quando la crosta risulta ben dorata
  13. Sfornare le pie alle bacche estive e farle raffreddare completamente prima di sformare (almeno 2 ore).
pie alle bacche estive gourmama preparazione_4
pie alle bacche estive gourmama presentazione_3

Ti è piaciuta la mia ricetta?

Visita la mia pagina Facebook e seguimi, sarai aggiornato su tutte le novità pubblicate.

Print Friendly, PDF & Email
Follow:

18 Comments

  1. 27 Maggio 2020 / 12:21

    Questa mi ricorda la pie di Nonna Papera, ripiena e golosa! Un bascio

    • GOURMAMA
      Autore
      27 Maggio 2020 / 21:35

      Hai ragione Patrizia! Grazie di essere passata a trovarmi! un abbraccio

    • GOURMAMA
      Autore
      27 Maggio 2020 / 21:36

      Ciao! Adoro i frutti di bosco, non potevo non fare questa pie! Un abbraccio

  2. 27 Maggio 2020 / 15:40

    Amo le pie di tutti i tipi e amo i frutti di bosco: occorre aggiungere altro?

    • GOURMAMA
      Autore
      27 Maggio 2020 / 21:56

      Direi di no! Sono d’accordo con te! Un abbraccio

  3. 27 Maggio 2020 / 17:25

    Belllssima pie ! guarda, non so cosa darei per dei frutti di bosco freschissimi proprio adesso!
    ciao! un abbraccio, Biagio

    • GOURMAMA
      Autore
      27 Maggio 2020 / 22:02

      Grazie Biagio! Impossibile resistere ai frutti di bosco! Un abbraccio

  4. 27 Maggio 2020 / 20:22

    La voglio fare… basta, ho deciso… devo solo trovare dei frutti di bosco decenti 🙂 Meraviglioseeeee

    • GOURMAMA
      Autore
      27 Maggio 2020 / 22:47

      e fai bene! E’davvero buona! Grazie Elena, un abbraccio

  5. 27 Maggio 2020 / 22:48

    L’ho fatta anch’io e me ne sono innamorata ^_^

    • GOURMAMA
      Autore
      27 Maggio 2020 / 22:54

      Come ti capisco!! Grazie di essere passata, un abbraccio

    • GOURMAMA
      Autore
      28 Maggio 2020 / 7:55

      Grazie Katia! Hai ragione, tutte le pie erano molto invitanti ma di fronte ai frutti di bosco non sono riuscita a resistere!

  6. 28 Maggio 2020 / 7:45

    Bellissime! Ricordano le classiche pie di nonna papera

    • GOURMAMA
      Autore
      28 Maggio 2020 / 7:59

      Grazie Barbara, anche a me hanno ricordato il manuale di Nonna Papera che ancora conservo gelosamente. Un abbraccio

  7. 28 Maggio 2020 / 13:02

    Le tue summer berry pies sono strepitose!

    • GOURMAMA
      Autore
      28 Maggio 2020 / 23:01

      Grazie Micaela!! Abbiamo gli stessi gusti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.