TORTA AI FICHI E NOCCIOLE

L’ispirazione per la torta ai fichi e nocciole è venuta un po’ per caso: stavo pensando ad un pane con i fichi buonissimo che mangiavo sempre in Valle d’Aosta. Poi mi è venuto in mente un altro ricordo legato alla mia infanzia, quando, proprio a settembre, andavo a raccogliere le nocciole con mio nonno sull’Appenino Tosco-Emiliano, nocciole che poi venivano messe a seccare al sole. La nonna intanto cuciva dei sacchetti bianchi di cotone che servivano per conservare le nocciole durante l’inverno.
E così è nata la torta ai fichi e nocciole, ho pensato che questi due ingredienti potessero funzionare insieme e, a giudicare da quanto è stata apprezzata da mia figlia, direi che l’esperimento è riuscito. Avete voglia di provarla anche voi?

torta ai fichi e nocciole presentazione

Ingredienti: per uno stampo da 22 cm di diametro

° 140 gr di farina torta ai fichi e nocciole ingredienti
° 60 gr di fecola di patate
° 140 gr di burro
° 120 gr di zucchero di canna
° 120 gr di uova (circa 2) a temperatura ambiente
° 1 pizzico di sale
° 10 gr di lievito vanigliato
° 180 gr di yogurt greco
° 80 gr di nocciole
° 8-10 fichi freschi (non eccessivamente maturi)

° burro e farina per lo stampo q.b.

Come fare la torta ai fichi e nocciole:

Imburrare ed infarinare uno stampo da 22 cm di diametro.

Lavare delicatamente i fichi e farli asciugare su un canovaccio pulito.

Tritare in modo grossolano le nocciole.

In una ciotola setacciare la farina, la fecola di patate, il lievito e tenere da parte.
Fare fondere il burro.

In un’altra ciotola, o nel vaso della planetaria, versare il burro, unire lo zucchero di canna ed amalgamare bene i due ingredienti. Io ho usato la planetaria e ho montato il tutto alcuni minuti con la frusta a filo.

Unire un pizzico di sale e le uova, una alla volta, e montare ancora per alcuni minuti finché il composto non risulta ben soffice.

Riprendere la ciotola con gli ingredienti secchi ed unirli un po’ per volta a quelli liquidi (se usate la planetaria togliere la frusta a filo ed inserire quella a K gommata).
Quando il tutto è bene amalgamato, aggiungere lo yogurt greco ed infine le nocciole tritate.

Accendere il forno e portarlo alla temperatura di 180°.

Tagliare i fichi in 4, se sono particolarmente grossi in 6.

Versare il composto nello stampo, livellarlo bene, e adagiarvi sopra i fichi a raggiera, premendoli leggermente in modo che affondino un poco nell’impasto.

torta ai fichi e nocciole pronta per il forno

Infornare per circa 35/40 minuti a forno già caldo.
Servire eventualmente con panna montata aromatizzata alla cannella.

Print Friendly, PDF & Email
Follow:

2 Comments

  1. Fiorella
    19 settembre 2017 / 15:26

    Buongiorno Monica ( o meglio “ciao” non so se il mio nome ti dice qualcosa, ma noi ci conosciamo…),
    ho scoperto questo blog per caso questa estate, domenica in occasione di un invito a pranzo ho voluto provare questa ricetta e devo dire che la torta ha avuto molto successo (amici e marito hanno gradito molto). Credo che nei prossimi giorni proverò a riprodurre altre ricette sia dolci che salate.
    Grazie e saluti.
    Fiorella

    • 19 settembre 2017 / 21:47

      Ciao Fiorella! Certo che ci conosciamo! Che bello! Sono felice tu abbia trovato il mio blog e contentissima che la torta abbia avuto successo!!!
      Piacere di averti ritrovato!
      Un abbraccio e grazie!!!
      Monica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *