SALSA BÉCHAMEL

Una delle salse più usate in cucina, ha origine francese e prende il nome dal nobile signore Louis de Béchamel. In realtà sembra che non sia stato proprio lui l’inventore di questa preparazione: già esistente da tempo, è stata migliorata e perfezionata da un cuoco della reggia di Versailles. Il marchese de Béchamel, maggiordomo alla corte del re Sole, Luigi XIV, se ne è semplicemente attribuito la paternità. E’ una delle quattro salse madri.

béchamel

Ingredienti: (1/2 litro circa):

50 gr di burro
50 gr di farina
600 ml di latte
1 pizzico di sale
noce moscata q.b.

Preparazione:

Scaldare il latte.
In una casseruola sciogliere il burro senza farlo friggere; aggiungere la farina setacciata mescolando continuamente fino ad ottenere un composto ben amalgamato (roux). Unire a caldo poco per volta il latte bollente lavorando con la frusta. Sempre mescolando, portare la salsa a ebollizione e cuocere per 15 minuti (più si cuoce, più la salsa si addensa). Salare, pepare e aggiungere la noce moscata.
Con la quantità di latte usata in questa ricetta e il tempo di cottura di 15 minuti si ottiene una salsa béchamel di media densità.
La quantità di latte varierà a seconda della densità che vorrete ottenere: più latte per una béchamel più fluida (adatta a preparazioni che richiedono lunghi tempi di cottura), meno per una più densa.
Burro e farina devono avere sempre lo stesso peso.

béchamel 4 béchamel 1 béchamel 2 béchamel 3

Print Friendly, PDF & Email
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *