QUICHE CON SPINACI GORGONZOLA STRACCHINO E NOCI

Elegante e sfiziosa, la quiche con spinaci gorgonzola stracchino e noci non vi deluderà!
Notoriamente ricchi di ferro, vitamine e sali minerali, gli spinaci, dalle verdi foglie carnose, sono molto usati in cucina grazie alla loro versatilità.

Il gorgonzola, formaggio dalle antichissime origini, sembra sia stato prodotto per la prima volta nell’omonima città alle porte di Milano nel lontano 879 anche se, secondo alcuni, il suo luogo di nascita sarebbe la Valsassina, nelle fresche grotte naturali presenti in questo territorio.

Morbido e cremoso, dalle venature verdastre dovute alla formazione delle muffe (processo di erborinatura) e dal gusto deciso e piccante si accosta bene per contrasto con lo stracchino, formaggio a pasta molle, morbido e cremoso, dal gusto fresco e delicato.

L’aggiunta dei gherigli di noce, ricchi di omega 3, dona alla quiche un po’ di croccantezza e, a tratti, un retrogusto tannico.

QUICHE CON SPINACI GORGONZOLA STRACCHINO E NOCI

Ingredienti: per 8 persone

1 rotolo di pasta sfoglia
400 gr di spinaci freschi
100 gr di gorgonzola
80 gr di stracchino
40 gr di noci sgusciate
30 gr di burro + q.b. per lo stampo
3 uova
150 ml di panna fresca
sale q.b.
pepe q.b.

QUICHE CON SPINACI GORGONZOLA STRACCHINO E NOCI

Preparazione:

Riscaldare il forno a 180°. QUICHE CON SPINACI GORGONZOLA STRACCHINO E NOCI
Stendere la pasta sfoglia e rivestire uno stampo da 28 cm di diametro precedentemente imburrato ed infarinato.

Bucherellare con i rebbi di una forchetta fondo e bordo, coprire con carta forno, posizionare su tutta la superficie fagioli secchi o di ceramica e cuocere 10 minuti in forno (cottura in bianco). Sfornare, togliere fagioli e carta forno e fare riposare. QUICHE CON SPINACI GORGONZOLA STRACCHINO E NOCI

Mondare e lavare bene gli spinaci eliminando poi tutta l’acqua; in una padella capiente (io ho utilizzato il wok, il tipico tegame usato nella cucina cinese), fare sciogliere il burro, unire gli spinaci, farli appassire e salare.
Se gli spinaci risultano molto umidi, trasferirli in un piatto fondo rivestito con carta da cucina in modo che assorba l’acqua in eccesso.

Tagliare a cubetti gorgonzola e stracchino.
Tritare grossolanamente i gherigli di noce.

In una ciotola sbattere le uova con la panna, sale e pepare.

Riprendere lo stampo, coprire il fondo con uno strato di spinaci e versarvi sopra il composto di uova e panna.
Distribuire ora in modo omogeneo i due formaggi, i gherigli di noce e gli spinaci rimasti.

Cuocere la quiche con spinaci gorgonzola stracchino e noci in forno a 180° per circa 30 minuti e servire calda.

Print Friendly
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *