QUICHE PANCETTA, PEPERONI E POMODORINI

Una quiche molto colorata e allegra che evoca in me il ricordo dei pranzi in campagna, il bel tavolo di legno sotto gli alberi in fiore, il profumo dell’erba, il tepore delle giornate di primavera. Tornando alla realtà, questa quiche rustica, delicata e gustosa ben si adatta al menù per un aperitivo cittadino o come antipasto per una cena informale.
Proposta nella versione monoporzione, la quiche si può anche preparare utilizzando un unico stampo da 24 cm di diametro.
Il lavoro più lungo è arrostire i peperoni, per il resto si realizza in tempi brevissimi.

QUICHE PANCETTA PEPERONI POMODORINI

Ingredienti: per 4 quiche monoporzione (stampi da 12 cm di diametro)

250 gr circa di pasta sfoglia QUICHE PANCETTA PEPERONI POMODORINI 5
70 gr di pancetta affumicata
3 peperoni piccoli gialli e rossi
250 gr di pomodorini colorati
70 ml di panna fresca
2 uova
timo q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

Preparazione:

Abbrustolire i peperoni sulla fiamma seguendo il QUICHE PANCETTA PEPERONI POMODORINI 1 procedimento descritto nella ricetta dedicata nella sezione “contorni e verdure” e tenere da parte.
Tagliare la pancetta affumicata a dadini.
Lavare i pomodorini, asciugarli bene, tagliarli a metà e metterli in una ciotola; salare e cospargere con il timo, mescolare e lasciare riposare.

Imburrare e infarinare gli stampi e foderarli con la pasta sfoglia. QUICHE PANCETTA PEPERONI POMODORINI 2
Riscaldare il forno a 180°.

In una ciotola sbattere le uova con il sale, il pepe e la panna e distribuire il composto negli stampi.
Cospargere di pancetta il fondo delle quattro quiche e distribuirvi sopra peperoni e pomodorini e aromatizzare con il timo.
Cuocere in forno a 180° per circa 20-30 minuti.

Print Friendly, PDF & Email
Follow:

2 Comments

  1. Ale
    17 febbraio 2017 / 9:07

    Brava Monica!
    Ora ti seguo….
    Baci
    Alessandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *