PASTA BRISÉE FINE

Questa ricetta per la pasta brisée è detta fine per la presenza dell’uovo.
In cucina la pasta brisée fine si utilizza per crostate salate, quiche, tartellette, paté in crosta.

pasta brisée

Ingredienti:

400 gr di farina
200 gr di burro
8 gr di sale
60 gr di tuorli (a temperatura ambiente)
120 gr di acqua freddissima o latte

Procedimento:

Se si fa l’impasto a mano:
Setacciare la farina e disporla a fontana sul piano di lavoro. Unire burro morbido a pezzetti, sale e tuorli e iniziare ad impastare. Incorporare poco alla volta il liquido scelto (acqua o latte) molto freddo continuando ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Se si usa l’impastatrice:
Montare il gancio impastatore, mettere nel recipiente burro morbido a pezzetti, sale e uova. Azionare l’impastatrice, dopo qualche istante unire la farina setacciata e infine il liquido scelto (acqua o latte) molto freddo. Impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Avvolgere l’impasto nella pellicola e far riposare in frigorifero per circa 40 minuti.
Al momento dell’utilizzo, infarinare la spianatoia e stendere la pasta con il matterello fino ad avere uno spessore di circa mezzo centimetro, quindi adagiare nello stampo precedentemente imburrato e infarinato. Prima della cottura, bucherellare sempre il fondo con i rebbi di una forchetta.

E’ possibile congelare la pasta brisée: consiglio di farlo dopo averla stesa e già posizionata nello stampo che successivamente si andrà ad utilizzare.

Print Friendly
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *