INSALATA DI SPINACI

Fresca e saporita, questa insalata di spinaci è un ottimo piatto unico per un pranzo leggero.

Per l’insalata utilizzo le foglie interne più tenere dei ciuffetti; le foglie più esterne si possono consumare lessate, come ripieno per una quiche o per della pasta ripiena solo per fare qualche esempio.

INSALATA DI SPINACI

Ingredienti: per 4 persone

280 gr di spinaci per insalata o 600 gr di ciuffetti di INSALATA DI SPINACI spinaci freschi
80 gr di noci pecan con il guscio o 60 gr sgusciate
1 mela Granny Smith
160 gr di speck a fette
60 gr di uvetta sultanina
olio evo q.b.
sale q.b.

Preparazione:

Far rinvenire l’uvetta sultanina in acqua tiepida.
Lavare gli spinaci.
Se si utilizzano i ciuffetti interi, dividere le foglie interne da quelle più dure esterne che saranno consumate in altro modo e procedere al lavaggio.

Sgusciare le noci pecan e tritare i gherigli grossolanamente.
Scolare l’uvetta sultanina e farla asciugare su carta da cucina.

Fare scaldare una padella antiaderente senza aggiunta INSALATA DI SPINACI di grassi, posizionare le fette di speck e scottarle fino a farle diventare croccanti.
Togliere dal fuoco e tagliare a listarelle le fettine di speck croccanti.

Sbucciare la mela e tagliarla a fettine sottili.

Comporre ora l’insalata di spinaci. Io preferisco preparare ogni singola porzione adagiando sul piatto le foglioline di spinaci, aggiungendo le fettine di mela, le listarelle di speck, i gherigli di noci pecan e l’uvetta sultanina.
Condire con olio evo e sale (non esagerare perché lo speck è già molto saporito. Io ho usato un olio evo aromatizzato al limone che mi è stato regalato e che ho trovato perfetto per questa insalata di spinaci.

INSALATA DI SPINACI

Print Friendly
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *