I BISCOTTI DELLA ZIA

Ideali per la prima colazione, per la merenda o come goloso spezzafame (per chi non sta facendo la dieta!).
La ricetta è tipica dell’Oltrepò pavese, luogo d’origine della zia che mi ha regalato questa ricetta.
Molto fragranti, non eccessivamente dolci, qui sono proposti in due varianti con o senza gocce di cioccolato anche se la ricetta originale non le prevede.

I BISCOTTI DELLA ZIA

Ingredienti:
per circa 120/130 biscotti (dipende dalla grandezza dei tagliabiscotti usati)

1 kg di farina
350 gr di burro
350 gr di zucchero
zucchero semolato q.b. per la decorazione
2 uova intere
2 tuorli
1/2 bicchiere di latte (circa 150 ml)
2 bustine di lievito in polvere
scorza grattugiata di 1 limone
1 pizzico di sale
100 gr di gocce di cioccolato fondente

Preparazione:

Pesare gli ingredienti, grattugiare la scorza di limone e preparare le uova.
Lavorare la farina setacciata con il burro , lo zucchero e I BISCOTTI DELLA ZIA le uova; aggiungere 2 bustine di lievito, la scorza di limone, 1 pizzico di sale e il latte.
Dividere a metà l’impasto: ad una delle due parti aggiungere le gocce di cioccolato lavorando finché ben amalgamate.
Formare due palle, appiattirle con l’aiuto di un matterello, avvolgerle nella pellicola e far riposare in frigorifero per circa 1 ora.
Riscaldare il forno a 180°.
Togliere dal frigorifero il primo impasto, stenderlo sulla I BISCOTTI DELLA ZIA spianatoia spolverizzata di farina con il matterello in una sfoglia di circa 5/6 mm di spessore e tagliare i biscotti con tagliabiscotti di varie forme.
Adagiare i biscotti ottenuti sulla placca da forno ricoperta da carta forno, spolverizzare con lo zucchero semolato (solo quelli senza gocce di cioccolato) e infornare per 15 minuti.
Continuare fino ad esaurimento di entrambi gli impasti. Lasciare raffreddare su una gratella.

I BISCOTTI DELLA ZIA I BISCOTTI DELLA ZIA I BISCOTTI DELLA ZIA I BISCOTTI DELLA ZIA

Print Friendly
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *