CRÊPES ALLA VALDOSTANA

Le crêpes alla valdostana prendono questo nome in onore di uno dei due ingredienti principali, la fontina, formaggio tipico della Valle d’Aosta a Denominazione d’Origine Protetta dal profumo di latte, dal sapore dolce e dalla pasta morbida e fondente in bocca.

Il termine fontina compare per la prima volta in un documento del 1270, redatto in lingua latina, per indicare il nome di un appezzamento di terreno.

Il nome viene successivamente utilizzato, a partire dal 1700, per indicare il formaggio in manoscritti, testi, atti pubblici e inventari; secondo alcuni potrebbe derivare dall’alpeggio Fontin ovvero dal villaggio di Fontinaz o ancora dal cognome di una famiglia. Da quel momento entra però nel linguaggio corrente a indicare il noto e inconfondibile formaggio.

In un affresco del castello di Issogne, dimora feudale nella bassa Valle d’Aosta, si trova la più antica testimonianza visiva dell’esistenza della Fontina: nella pittura infatti, risalente alla fine del XV° secolo, è rappresentata una bottega sul cui banco si nota una pila di formaggi praticamente uguali alla Fontina prodotta ancora oggi.

crêpes alla valdostana

Ingredienti: per 4 persone

per 8 crêpes da 20 cm di diametro circa:
140 gr di farina 00
270 ml di latte freddo
2 uova crêpes alla valdostana 1
1 pizzico di sale
1 macinata di pepe
30 gr di burro

per il ripieno:
250 gr di prosciutto cotto
150gr di fontina

per la salsa béchamel:
30 gr di burro béchamel
30 gr di farina
400 ml di latte
1 pizzico di sale
noce moscata q.b.

per cuocere:
parmigiano grattugiato q.b.
burro q.b.

Preparazione:

Preparare le crêpes seguendo le indicazioni della ricetta base crepes 6 gourmama e conservarle coperte da pellicola e divise da carta da cucina o carta da forno per non farle attaccare

PASTA PER CRÊPES

Preparare la salsa béchamel seguendo le indicazioni della ricetta base:

SALSA BÉCHAMEL

Tagliare a fettine molto sottili la fontina. crêpes alla valdostana 2

Farcire ora le crêpes alla valdostana coprendo a metà le crêpes con una base di prosciutto cotto sulla quale posizionare la fontina; piegare le crêpes in quattro per ottenere dei triangoli e adagiarle in una pirofila precedentemente leggermente imburrata.

Versare la salsa béchamel sulle crêpes al prosciutto cotto in modo uniforme, cospargere di parmigiano grattugiato e terminare con qualche fiocchetto di burro.
Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 25 minuti, fino a che la superficie sarà ben dorata.

credits:
www.arev.it
www.fontina-dop.it

Print Friendly, PDF & Email
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *