CIAMBELLA ALLE PESCHE

Prima che l’autunno avanzi, approfittiamone per goderci gli ultimi frutti estivi, magari preparando qualcosa di dolce, ad esempio questa ciambella alle pesche, facile e veloce. Non trovate più le pesche? Nessun problema, potete utilizzare anche mele o pere, in questo caso senza la buccia.

CIAMBELLA ALLE PESCHE

Ingredienti per 1 tortiera per ciambella di 24 cm di diametro:

150 gr di farina
50 gr di fecola
250 gr di yogurt bianco
130 gr di zucchero semolato
80 gr di burro
2 uova
scorza grattugiata di 1 limone
1 bustina di lievito vanigliato
1 pizzico di sale

2 pesche
zucchero di canna q.b.

Preparazione:

Imburrare ed infarinare lo stampo per ciambella

In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero, unire la scorza di limone, un pizzico di sale e il burro precedentemente fatto fondere e raffreddare.

Unire la farina, la fecola, il lievito setacciati e, per ultimo, lo yogurt: l’impasto deve risultare morbido e cremoso.
Versare nello stampo. Tagliare a spicchi le pesche senza togliere la buccia; inserire gli spicchi di pesca nella ciambella, uno di fianco all’altro

Cospargere la ciambella alle pesche con lo zucchero di canna e infornare a 180° per 45 minuti.

CIAMBELLA ALLE PESCHE 2

Print Friendly, PDF & Email
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *