CHEESECAKE

La cheesecake è un dolce della tradizione americana, ormai famosissimo e apprezzato anche in Italia. Nella sua versione più classica, questa torta morbida e cremosa ha un gusto inconfondibile: a partire dalla base di biscotti, alla delicatezza del formaggio, al leggero aroma di vaniglia, al topping decorato con fragole, lamponi, melagrane…..
Ecco la mia ricetta.

cheesecake melagrana

Ingredienti per una tortiera di 22 cm di diametro:

180 gr di biscotti Digestive
75 gr di burro

800 gr di formaggio Philadelphia (a temperatura ambiente)
3 uova + 1 tuorlo
240 gr di zucchero semolato
150 ml panna fresca
estratto di vaniglia
qualche goccia di limone

per la copertura:
500 gr di fragole o di lamponi o 2 melagrane
20 gr di zucchero a velo
2 fogli di gelatina

Preparazione:

Per prima cosa preparare la tortiera, possibilmente a cerniera, rivestendola con carta da forno precedentemente bagnata e strizzata. Per farla aderire bene, imburrare leggermente la tortiera (attenzione a non esagerare con il burro perché in forno si scioglie e potrebbe colare dalla tortiera, creando uno sgradevole fumo e odore di burro bruciato).

Tritare finemente i biscotti, sciogliere il burro, cheesecake melagrana unirlo ai biscotti, mescolare bene e creare la base della torta ponendo il composto nella tortiera livellandolo con un cucchiaio.
Mettere in forno per 5 minuti a 160° e lasciare raffreddare.

Lavorare uova e zucchero, aggiungere poco per volta il formaggio mescolando bene, aggiungere la panna, l’estratto di vaniglia e qualche goccia di limone. Versare il composto, che deve risultare cremoso e senza grumi, nella tortiera, rivestire lo stampo con carta stagnola e cuocere in forno a bagnomaria per 75 minuti a 175°.
Per cuocere a bagnomaria mettere lo stampo in un recipiente adatto al forno sufficientemente grande da contenere la tortiera e l’acqua per il bagnomaria; l’acqua non deve superare i 2/3 dell’altezza dello stampo. cheesecake melagrana

A cottura ultimata, spegnere il forno e lasciare raffreddare la cheesecake a forno chiuso.

Per la copertura della cheesecake, mettere la colla di pesce in acqua fredda per farla ammorbidire; nel frattempo frullare con lo zucchero 300 gr di fragole o di lamponi.
Far sciogliere la colla di pesce in pochissima acqua calda, unire alle fragole/lamponi frullati e versare sopra la torta.

In genere preparo questo dolce un giorno prima dell’utilizzo cheesecake melagranaperché il tempo di raffreddamento richiede parecchie ore.

Una volta completamente raffreddata, coprire la torta con le rimanenti fragole tagliate in modo regolare o i lamponi interi.

Se si usa la melagrana, spremere i chicchi di una melagrana e mezzo, tenendo da parte i rimanenti chicchi senza schiacciarli per la decorazione.
Unire lo zucchero a velo al succo, mescolare bene, unire la colla di pesce sciolta in pochissima acqua e versare sopra la torta. Posizionare in modo regolare i chicchi tenuti da parte e far riposare in frigorifero.

Print Friendly
Follow:

2 Comments

  1. Lucia Siuni
    11 luglio 2017 / 17:40

    Ho avuto il piacere di assaggiare la cheesecake ai lamponi di Gourmama durante un’occasione speciale. L’ho gustata molto lentamente, sperando che non finisse mai. Il sapore delicato e piacevole, l’estetica perfetta e ricercata nei minimi dettagli. Non posso che essere contenta di aver conosciuto Gourmama.

    Lucia S.

    • 11 luglio 2017 / 22:14

      Le tue parole sono poesia…
      Grazie Lucia, sono davvero felice tu abbia gradito!
      Monica – Gourmama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *